ARTISTI

L'associazione musicale Concentus Musicus Italiae propone gli artisti associati.
Clickando sul nome dell'artista, si otterranno maggiori informazioni:

  • GIORGIO SPOLVERINI
  • ENSEMBLE NUOVO BAROCCO ITALIANO
  • PROGETTI SPECIALI


  • GIORGIO SPOLVERINI

    Giorgio Spolverini e' nato a Roma ed ha iniziato lo studio del pianoforte all'eta' di otto anni venendo a contatto con la grande scuola pianistica russa (D. Paperno, O. Yablonskaja).
    Ha svolto poi regolari studi presso il Conservatorio Santa Cecilia di Roma diplomandosi in pianoforte e clavicembalo con i maestri G.Renzi e P.Bernardi, parallelamente ha seguito gli studi di organo e composizione con i maestri a.Sacchetti e T.Procaccini. Ha inoltre seguito il corso di perfezionamento pianistico tenuto dal Maestro V.Voskobojnikov con particolare riguardo alla musica russa e alla musica da camera.
    Nel 1992 ha vinto una borsa di studio offerta dal Ministero degli Esteri per perfezionarsi in clavicembalo nel Conservatorio "Sweelinck" di Amsterdam nella classe della professoressa A.Uittenbosch.
    Nel 1993 ha vinto un'altra borsa di studio offerta dal governo belga per perfezionarsi sugli strumenti storici del museo Vleeshuis di Anversa con il Maestro J. Van Immerseel.
    Ha al suo attivo una lunga esperienza concertistica, sin dal 1980, che lo vede impegnato in ruoli di solista, nella musica da camera e come continuista in orchestra. Nel 1988, con il duo Violino-Fortepiano ha rappresentato l'Italia a Brema durante le celebrazioni della settimana italiana. Nel 1989 ha eseguito in prima romana presso l'Aula Magna dell'Universita' La Sapienza "La Padovana" di Mortari avvalendosi dell'aiuto della Symphonia Perusina riportando successo di pubblico e di critica. Ha inoltre coolaborato in veste di solista con la Chamber Orchestra di Budapest per l'Associazione Collegium Musicum Bruneck.
    Ha suonato presso importanti associazioni concertistiche italiane ed estere (Roma, Latina, Viterbo, Brunico, Brema, Perugia, Amsterdam, Anversa, Scuola di Musica di Fiesole, Festival Internazionale di Musica da Camera di Camerino, Accademia Sibelius di Helsinky, ecc). Ha partecipato a concorsi nazionali ed a corsi di perfezionamento con i suoi insegnanti, vincendo nel 1991 la Selezione Giovani Concertisti di Castel Sant'Angelo in veste di solista.
    Si e' dedicato alla critica musicale scrivendo per alcune agenzie stampa ed ha collaborato con la Rai come consulente musicale, esperto musicale, programmista e programmatore, con l'Accademia Chigiana come collaboratore musicale, con l'Accademia di Santa Cecilia come curatore testi e dell'Ente Arena di Verona come consulente musicale. Infine ha registrato per la Rai Radiodue, Radiovaticana e Radiotre Belgie.
    E' stato docente di clavicembalo presso i Conservatori L.Refice di Frosinone, G.P. da Palestrina di Cagliari e presso il Conservatorio A.Scontrino di Trapani; attualmente titolare della cattedra di clavicembalo nel Conservatorio U.Giordano di Foggia.
    Ha inciso per le etichette PENTAFLOWERS, VESPERO e per la BANCA DI ROMA.

    Menu artisti



    ENSEMBLE NUOVO BAROCCO ITALIANO

    L'Ensemble "Nuovo Barocco Italiano", attivo dal 1987, nasce dall'esigenza di riscoprire il patrimonio musicale meno noto (soprattutto italiano) senza pero' rinunciare all'esecuzione di pagine del grande repertorio musicale.
    La peculiarita' del gruppo e' quella di combinarsi in varie formazioni, dal duo alla piccola orchestra da camera; il repertorio spazia dal tardo rinascimento al primo classicismo.
    L'esecuzione e' affrontata secondo criteri filologici e per l'esecuzione il gruppo si avvale di strumenti originali (o copie di essi); i componenti sono tutti professionisti, docenti di Conservatorio e vincitori di importanti riconoscimenti, gia' con un ottimo curriculum sia come solisti che in altre formazioni diretti dal maestro al cembalo Giorgio Spolverini.
    L'Ensemble Nuovo Barocco Italiano ha gia' ricevuto il plauso del pubblico ed ampi consensi della critica; ha inciso un compact dedicato ai quartetti per clavicembalo ed archi del compositore tardo-barocco Pietro A. Guglielmi, e ha partecipato a trasmissioni per la RAI e RADIOVATICANA.

    Menu artisti



    PROGETTI SPECIALI



    - CANZONI ITALIANE: le piu' belle melodie realizzate dall'Orchestra Sinfonica

    - LA SERVA PADRONA di Pergolesi: opera buffa con allestimento scenico completo

    Menu artisti